Pittura a effetto pietra

Vi ricordate il tutorial in cui vi ho insegnato come realizzare il finto lapislazzuli? Di sicuro sì!
E dato che mi avete mostrato tanto apprezzamento per quel tutorial  (Vi lascio QUI IL LINK), ho deciso di parlarvi anche oggi di trompe-l’oeil. Oggi parleremo di come riprodurre l'effetto pietra su un oggetto. Se non credete che una scatolina di cartone possa sembrar fatta di pietra, beh... oggi vi svelerò il trucco per sfruttare con le dovute semplificazioni e modifiche l'arte del trompe l'oeil e rendere possibile tutto questo!




Se non conoscete il trompe l'oeil, vi spiego di cosa si tratta. Innanzitutto è una tecnica pittorica con cui si cerca di riprodurre la realtà nella maniera più realistica possibile. Grazie al trompe l'oeil si dipingono sui muri nicchie e statue in modo che sembrino vere e tridimensionali.
Inutile dire che il trompe l'oeil richieda grandissimedoti in fatto di pittura ed una grande conoscenza delle regole della prospettiva e del rapporto luce-ombra. Ma oltre a questo, il trompe-l’oeil si basa anche sulla capacità di riprodurre fedelmente i materiali: il legno, i vari tipi di marmo, le pietre, i tessuti. Ed eccoci quindi ad una piccola parte di questa grandiosa e difficile arte, che può darci degli spunti utili, che possiamo utilizzare nelle nostre decorazioni.
L'effetto pietra, così come l'effetto lapislazzuli sono molto utilizzati nel trompe l'oeil, ma noi li possiamo adoperare per cercare di creare uno sfondo diverso per i nostri oggetti in decoupage, o per ricreare un effetto di finto mosaico di marmi su un vassoio o un tavolino, oppure per far sembrare di pietra una scatola di cartone!

Lo so che dire "pittura a effetto pietra" può voler dire tutto e il contrario di tutto, ma non avendo l'intenzione di riprodurre un tipo particolare di pietra o di marmo, vi mostrerò come giocare con i colori, mixandoli e accostandoli per ottenere degli effetti cromatici interessanti e gradevoli che richiamano appunto la texture della pietra.
In questo tutorial trasformerò una scatolina di cartone creando l'effetto pietra lavorando con i toni del marrone, ma voi sbizzarritevi con i colori: aggiungete del verde o del giallo senape, fate questo stesso effetto con i toni del grigio, provate ad aggiungere tocchi di argento per simulare la mica contenuta nelle rocce… Insomma, il mio invito è sempre quello di giocare, sperimentare e soprattutto divertirvi, magari iniziando a fare prove su fogli di carta prima di iniziare a dipingere vassoi, cornici e quant’altro!

Ma adesso, iniziamo e prendiamo quello che ci occorre!
Serviranno:
1. Un oggetto da decorare. Nel mio caso è una scatolina di cartone.
2. Colori acrilici: scegliete la gamma colori che preferite. Io ho optato per un rosa carne, un marrone molto scuro, un marroncino, un color sabbia.
3. Pennello a punta piatta (con la punta larga circa mezzo centimetro)
5. Uno o due pennelli a spugna a base tonda e a trama medio-fine (La grandezza delle spugne deve essere commisurata all’ampiezza degli oggetti da dipingere: le spugne devono essere comode da maneggiare e utili a dipingere ogni angolo del nostro oggetto)
6. Un piattino di ceramica o una tavolozza
7. Vernice di finitura



A questo LINK potete trovare il mio tutorial testi+foto
mentre qui sotto vi lascio il videotutorial completo con tutti i passaggi




Condividete questa pagina con le vostre amiche creative
usando i bottoni social qui sotto, iscrivetevi al mio canale YouTube
e continuate a seguirmi qui su www.creaidee.com e sulla pagina Facebook,
dove vi aspetto con tutti i vostri commenti e tante iniziative!

Vi aspetto numerose! ^___*
A presto!!!

Elisa - Creaidee

Nessun commento:

Posta un commento