L'importanza di esserci


Presenza sui social per la tua attività - Creaidee


Vendere, o provarci, presuppone un'altra cosa: esserci.


Quando internet non c'era (se hai più di 25 anni puoi dire "C'ero anche io!" e magari puoi ricordare qualcosa!), se volevi vendere i tuoi articoli dovevi aprire un negozio su strada, o avere un posto fisso per avere il tuo banco al mercato in piazza. In ogni caso dovevi esserci.
Fisicamente.
E garantire la tua presenza.

Ovviamente anche adesso è così per chi ha un negozio o gestisce un banco al mercato, ma oggi ci sono anche altri mezzi per vendere che un tempo non c'erano.
Questi nuovi mezzi ci lasciano la possibilità di intendere la nostra presenza in modo un po' più elastico e flessibile.

Se il tuo scopo è vendere però non puoi permetterti il ragionamento: "Oggi ci sono, domani chissà, dopodomani forse sì, ma dipende da quanta voglia avrò", anche se hai scelto internet per garantire al tuo business la flessibilità che ti occorre.
Ok. Nessuno vieta questo approccio.
Ma, lasciamelo dire:
non ti porterà al tuo obiettivo, se il tuo obiettivo è vendere in modo serio e professionale.

Può invece andare bene se vivi il tuo fare handmade come un passatempo da cui non vuoi obbligatoriamente ricavare qualcosa, ma ti renderà comunque complicatissimo farti conoscere e quindi anche avere dei guadagni minimi.

Non puoi avere un negozio e tenerlo sempre con la saracinesca abbassata,
senza novità, abbandonato.

Allo stesso modo vale per la propria presenza on-line.
Come fanno a ricordarsi che ci sei in questa moltitudine di gente,
se neanche tu ti ricordi di esserci e farti vedere?

Bisogna dare continuità, essere costanti quanto più si riesce, ed essere presenti rendendo piacevole lo spazio di cui siamo i padroni da casa.
...Perchè vuoi che chi arriva da te torni anche una seconda e una terza volta, vero?

Per esserci, innanzitutto devi avere uno spazio in cui le persone sanno che ti possono trovare sempre (ad orari fissi, o comunque spesso) e non "quando capita, magari fra 4 giorni o magari mai". E in cui sanno che tu non sei lì solo a vendere, ma anche a scambiare qualche parola, e a far vedere quello che fai anche solo per la soddisfazione tua di condividere qualcosa di bello e senza secondi fini.
Magari poi arriverà il momento in cui le tue parole riguardo quel tuo articolo, la tua gentilezza e disponibilità, i tuoi modi e la tua presenza torneranno in mente e saranno la garanzia che il cliente cerca per fare un acquisto che ritiene davvero importante.

E' facendo queste riflessioni che ho ideato prima "Tips & Clicks"
e ho poi lanciato il percorso "Tips & Plans" di uno, tre o sei mesi
perchè lo so che a volte non è la volontà a vacillare, ma mancano le idee
su cosa dire, cosa mostrare, cosa fotografare...
Con "Tips & Plans" ogni giorno ti dò uno spunto
e dai sprint ai tuoi social e inizi bene il nuovo anno! ^__*)
Scopri QUI tutte le istruzioni per iscriverti e per esserci anche tu! 
 
 

Elisa - Creaidee

2 commenti:

  1. Ciao Ely :-D Grazie per i tuoi consigli, sempre molto utili ;)

    RispondiElimina