Facebook e l'importanza dei like


Se sei entrata anche tu nel magico mondo delle crafters che vogliono farsi conoscere attraverso facebook, hai con ogni probabilità una pagina su cui pubblichi i tuoi lavori.

Di solito la prima cosa che si cerca di ottenere è un gran numero di like, pensando che se si hanno tanti like, allora si è più conosciuti e questo denota prestigio e bravura.
Si chiamano in massa amici e parenti perché diventino nostri fans, ma… avere come fans persone che non sono realmente interessate a quello che proponi, ti serve per fare crescere davvero e in modo proficuo la tua pagina?

C’è chi, piuttosto, pratica lo “scambio like” per aumentare il numero dei propri fan. Ma di cosa si tratta?
In sostanza lo scambio like è un aiuto reciproco e funziona più o meno così: io metto il like sulla tua pagina e tu lo metti sulla mia.
In pochi minuti puoi ottenere molti fan fra persone che non conosci e che come te hanno voglia/bisogno di accrescere i numeri della propria pagina. Fantastico!
...Ma questa tattica non deve essere l’unica a cui affidarti!
Ti spiego perché.


Immaginiamo che una pagina di Facebook sia come una vetrina nel centro della tua città. Immaginiamo che ad ogni like ottenuto dalla pagina corrisponda una persona ferma a guardarne la vetrina.
Quindi c’è una vetrina che ha poche persone davanti, e un’altra che ne ha molte molte di più.
L’istinto ci dirà che la vetrina con più persone davanti è probabilmente la più interessante, e saremo portati a metterci lì a guardarla anche noi. Giusto?

Ecco perché il numero dei like è tanto importante!
Perché attrae nuove persone come una calamita!

Ma le attrae dando loro un’aspettativa: ossia che la pagina a cui si stanno avvicinando sarà interessante e ricca e aggiornata frequentemente e… viva.
Commenti, reazioni ai post, recensioni positive alla pagina, attività proposte, contenuti utili... Tutto questo è nelle aspettative di chi si avvicina alla tua pagina che ha ottenuto tanti like, e tu dovrai fare in modo che siano soddisfatte!
Perché chi è soddisfatto, va via felice e poi ritorna!
Ed è quello a cui punti per farti conoscere.
...Giusto?

Se però dietro ai tanti like che si vedono in lontananza c’è solo un gran numero di parenti o un gran lavoro di “scambio”… Meh.

Certo, può anche capitare che qualcuno con cui hai fatto scambio like abbia scoperto che sei veramente bravissima e che quindi decida di essere davvero un tuo felice follower, ma questo non capita molto spesso.
Possiamo dire che si tratta di un caso più unico che raro, purtroppo!
E’ invece di gran lunga più probabile che il suo vero interesse si sia esaurito nel momento in cui ha ricevuto il like che tu gli avevi promesso e che quindi, fatto il suo dovere nei tuoi confronti, non frequenti la tua pagina, non lasci commenti, non la renda viva in modo costante.

In questo caso offrirai ai tuoi visitatori (quelli che si avvicinano vedendo la folla) un contrasto deludente fra aspettative e realtà: il visitatore lascerà probabilmente la pagina con la certezza che convenga non tornarci più… e sicuramente non ti lascerà né un like né una recensione positiva!
E no, questo non è buono! Meh. Delusione. Anche per te.

Se ti circondi solo di fan che in realtà non sono interessati ai tuoi contenuti, ti troverai presto delusa come un cantante sul palco, con il tuo pubblico che ascolta una musica diversa sull’mp3!!! Insomma… devi scegliere a chi regalare i tuoi biglietti di ingresso e accertarti che siano le persone interessate a quello che proponi!

La cosa migliore è cercare
di ottenere like che creino valore vero
per la tua pagina.
Come?

Scrivendo post e offrendo contenuti utili, piacevoli e accattivanti per chi ti visita. Così chi arriva alla tua pagina avrà voglia di restarci e di tornarci quanto prima e sarà realmente motivato a lasciare il suo like …e magari anche una bellissima recensione!


Nel gruppo legato alla mia pagina Facebook sto promuovendo azioni di conoscenza reciproca e sostegno alle pagine degli iscritti.
L’intento è quello di far sì che anche chi ha pochi like alla pagina abbia la possibilità di avere una percentuale più alta di visualizzazioni dei suoi prossimi contenuti pubblicati.
Non è uno “scambio like” sulle pagine, ma un metodo che lavora più in profondità e con costanza per agevolare tutti quanti.

Vuoi entrare anche tu a far parte della nostra Craftroom
e scoprire di cosa si tratta?

Forza, clicca QUI
 
 

Elisa - Creaidee

Nessun commento:

Posta un commento