Ispirazione Cromatica: White & Green

La luminosità del bianco si associa al verde in questa semplice combinazione di colori,
che permette al verde di esprimere tutta la sua vitalità.
Questa unione è molto raffinata sia se la sia usa con un solo tono di verde
che quando si abbinano anche verdi differenti: verde chiaro, verde scuro e bianco.

Elegante e raffinata, dà una sensazione di freschezza ed evoca sensazioni piacevoli e naturali. 
Molto indicata per la decorazione di matrimoni all'insegna di una eleganza semplice
e al contempo ricercata
, soprattutto se si scelgono colori poco accesi
come il verde muschio o il verde salvia.
Il verde nelle sue tinte più brillanti, come il verde mela o il verde smeraldo,
risulta invece allegro e quindi indicato anche alla decorazione di cerimonie per bambini e ragazzi.

Il verde richiama alla mente la salute e la genuinità, e ha caratteristiche rilassanti e distensive.
Viene infatti utilizzato sovente in ambienti medici, in saloni estetici o nelle farmacie,
così come in quei negozi in cui si vendono prodotti legati all'ambiente naturale:
fruttivendoli, erboristerie, fiorai.
Negli uffici è più frequente l'uso dei toni più vibranti e accesi di verde,
soprattutto in quei settori in cui è richiesto l'uso della creatività e delle doti comunicative.

Nell'arredamento delle case invece il bianco e il verde sono molto utilizzati nelle sale da bagno e nelle cucine, mantenendo il bianco come colore predominante e usando il verde come colore accessorio.
Nei soggiorni e nei disimpegni è facile trovare l'abbinamento bianco-verde,
ma i toni di verde saranno tendenzialmente più delicati e meno vivaci.




Elisa - Creaidee

Nessun commento:

Posta un commento