Le tue foto e le necessità dei clienti



Lo avrai sicuramente letto e sentito dire miliardi di volte, ormai: per vendere devi trovare il tuo target e capire quali sono i suoi problemi.
Ok…e poi?
E poi devi risolverglieli! Ovviamente non proponendo alla tua cliente di accudire i suoi figli mentre lei va in palestra, ma mostrandole come uno dei tuoi prodotti handmade riesce ad aiutarla in qualcosa o a darle un beneficio.
Che si tratti di un beneficio di natura pratica, estetica o altro, parti sempre dall’idea che le persone istintivamente tendono al miglioramento, allo stare meglio, al fare meno fatica, al risparmiare tempo e soldi, al rendere le cose più facili o più veloci.
Quindi, qualsiasi sia il tuo tipo di creatività, il tuo scopo deve essere quello di dare una soluzione ai tuoi potenziali clienti, facendoli balzare fuori dal tuo variegato pubblico, carichi di entusiasmo e di voglia di comperare ciò che fai.

Bello, eh?
Sappi che non è poi così difficile, perché tutto parte da te, da come fai ciò che fai, e da come presenti ciò che proponi.
Questo significa che è nelle tue mani, dipende dalle tue scelte e quindi vuol dire che tu puoi agire direttamente per ottenere il risultato… o lasciarlo a qualcun altro.
Se tu crei i tuoi prodotti con entusiasmo e riesci a cogliere i benefici che riesci ad offrire attraverso i tuoi articoli, allora riuscirai a trasmettere entusiasmo anche nel corso del processo di vendita: caricherai spontaneamente i tuoi articoli di questa bella e potente energia e riuscirai a trasmettere al tuo pubblico molto più valore benefico rispetto a chi dice banalmente e con voce monotona “Ho creato un nuovo cuscino verde. Lo trovi nello shop”.

Ricordati però anche che ciò che, prima di tutto il resto, crea attrattiva sui social sono le immagini.
E’ importante quindi che anche le foto dei tuoi prodotti veicolino messaggi positivi ed entusiasti, offrendo al tuo pubblico non solo una descrizione degli oggetti, ma anche le soluzioni ai problemi e portino a provare le sensazioni positive che possono persuadere ad acquistare.

Innanzitutto quindi… fai foto belle (e se hai bisogno di qualche suggerimento puoi leggere QUI) e poi cerca di proporre i tuoi articoli già rispondendo ad uno dei possibili problemi del cliente, e dandogli la possibilità di vedere come quel problema può essere da te risolto, grazie a ciò che vendi. Ecco come puoi offrire una soluzione!


Se vuoi un esempio pratico, possiamo parlare del colosso svedese dell’arredamento in kit di montaggio.
Nelle sue pubblicità, così come nei suoi cataloghi, mostra (e dimostra) le caratteristiche fisiche dei suoi prodotti, ma ne dimostra anche altre che toccano i bisogni più pratici dei possibili clienti.

Sfogliando il catalogo, vedi le caratteristiche di un divano perché lo trovi già inserito nel contesto di una stanza arredata. Puoi quindi capire (non solo immaginare) quanto è grande e con quale stile di mobili può stare bene.
Se il resto dell’arredamento della foto è simile a quello di casa tua e tu hai necessità di cambiare divano… Ok… hai già scelto che vuoi proprio quel divano! Perchè sai che a casa tua può stare bene.
Il fatto di vedere poi tre bimbi che contemporaneamente ci saltano sopra, ti convincono del fatto che sia resistente oltre ogni dire.
La cosa più bella è che non hai ancora visto il prezzo, ma già sai che quel divano fa al caso tuo …e non c’è prezzo che tenga se hai davanti a te la soluzione dei tuoi problemi!
Vedendo poi che vicino al divano c’è un bel tavolino e i complementi d’arredo creano un bell’effetto cromatico con quel divano… magari deciderai di acquistare anche le tende, la lampada ed un paio di cuscini coordinati!
Questo è un eccellente lavoro di marketing che passa attraverso la fotografia.

La cosa più bella è che, sfogliando il catalogo, quel divano lo troverai altre 5 volte, in ambientazioni completamente differenti, ciascuna adatta ad un tipo diverso di cliente. Tu sarai catturata da un’ambientazione, ma il mobilificio l’ha proposto in 5 modi differenti, per 5 tipologie differenti di persone, per 5 bisogni differenti da soddisfare, per 5 problemi diversi da risolvere.

...Perché non provi a farlo anche tu?



Vuoi sapere COME?
Continua a seguirmi:
Lunedì in un nuovo video ti darò un po' di suggerimenti utili! 😘😊

Se nel frattempo vuoi farmi delle domande per approfondire l'argomento,
scrivimi all'indirizzo elisa79blu@gmail.com o su Facebook e ti risponderò nel corso del video.

Ti consiglio inoltre di iscriverti alla NEWSLETTER per non perderti nessuna novità e per essere sempre aggiornata su ogni iniziativa che propongo.
A presto!

Elisa - Creaidee

Nessun commento:

Posta un commento